23 Giugno 2012 – ORDINAZIONE SACERDOTALE –

ORDINAZIONE SACERDOTALE

P. PIERPAOLO FABBRI   E     P. LUCA GABRIELLI

Frati Minori

Per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S.Em.za Cardinal Angelo Comastri presso il Santuario Cuore Immacolato di Maria, San Marino 23 giugno 2012

 

 

Fa’ o Signore,che io non smetta mai di ringraziarti per il dono della vita e della vocazione. Tu, o buon Gesù, mi hai fissato e mi hai amato, mi hai chiesto di seguirti con tutte le mie fragilità e le mie paure e mi hai detto: “fidati di me!”. Tante volte mi sono voltato indietro per ritornare sui miei passi, ma tu non hai distolto da me il tuo sguardo e la tua voce non ha mai smesso di chiamarmi. E se ora sono giunto fino a qui, o buon Gesù, è solo perché tu mi hai voluto e mi hai condotto per mano. Ciò che oggi mi chiedi, mio Signore, non ho la forza nemmeno di pensarlo: se guardo alla mia avvilente piccolezza, mi accorgo invece della tua esaltante grandezza! Questa è la verità, mio dolce Signore e Maestro: senza di te io non posso far nulla, mio Dio e mio tutto.

Fa’ o Signore, “che io ti cerchi desiderandoti, che io ti desideri cercandoti, che io ti trovi amandoti che io ti ami trovandoti” (S.Anselmo d’Aosta).

Fr. Pierpaolo

Mio Signore e mio Dio,

oggi in me è successo qualcosa di grande, di incommensurabile, di infinito. Oggi la potenza del tuo Santo Spirito ha impresso in me il carattere del tuo eterno Sacerdozio, della tua altissima Regalità e della tua infallibile Profezia. La mia anima è colma di gratitudine ed il mio cuore trabocca di gioia indicibile, perché mi hai amato con un amore di predilezione, costituendomi ministro del tuo corpo e del tuo sangue e facendomi dispensatore della tua divina Misericordia per la remissione dei peccati e la santificazione del tuo popolo. O Signore Gesù, hai riposto in me una fiducia grande … grande quanto il mistero che da oggi mi abita e mi trascende. Fa’ che non abbia mai a tradire questa tua fiducia, ma per la tua sola grazia, corrisponda sempre ai desideri del tuo Sacro e divin Cuore.

Affido totalmente il mio sacerdozio alle cure materne della nostra dolcissima madre, Maria Santissima, e consacro tutto me stesso al suo Cuore Immacolato, affinchè la mia vita diventi un’oblazione pura e santa fatta al Padre, per mezzo del Figlio, nello Spirito Santo.

Fr. Luca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: