Appartenenza

Ogni cattolico che goda di buona reputazione puo’ iscriversi alla Guardia d’Onore del Cuore Immacolato di Maria.

La richiesta va fatta alla DIREZIONE NAZIONALE che inviera’ un formulario d’iscrizione e quindi la tessera personale con numero progressivo.
Gli iscritti vengono registrati nel libro della Pia Unione.

Per essere Guardia d’Onore del Cuore Immacolato di maria e per poter partecipare a tutti i benefici e privilegi è indispensabile l’iscrizione nel registro del Centro nazionale.

ISCRIZIONE ORDINARIA

Nel giorno dell’iscrizione possibilmente: si riceva il sacramento della penitenza, si partecipi alla celebrazione eucaristica, comunicandosi con il corpo del Signore, dopo la santa comunione, davanti all’altare della Madonna, si reciti la seguente formula:

“Io ….., con la gioia più intensa, oggi mi consacro al servizio di Guardia d’Onore del sacro Cuore di Maria: lei deve regnare nel mio cuore come una Regina! Unito a lei nell’amore, voglio imitarla nella preghiera, nel sacrificio, nel generoso compimento dei miei doveri, voglio espiare i peccati del mondo e così lavorare con Maria per la salvezza dei fratelli. Tutte le feste mariane mi saranno particolarmente care e l’ora di guardia che io prometto di compiere giornalmente dalle ore … alle ore … dovrà unirmi sempre più nell’intenzione con quella del suo sacro Cuore. Amen.”

“Tutto in nome di tutti i fratelle e per tutti i fratelli.”

 

LE PICCOLE GUARDIE D’ONORE

Le Piccole Guardie d’Onore sono tutti i bambini e bambine che non hanno ancora compiuto il 14° anno di età, ma che sediderano amare e servire Maria, tributarle ogni onore e lavorare con grande impegno, sul suo esempio, per la salvezza spirituale dei loro coetanei. Esse assumono gli stessi impegni delle Guardie, ma sono organizzate in sezione speciale, la cui erezione, con la relativa accettazione degli iscritti, è riservata al Centro nazionale che ha per loro un particolare registro. Patroni delle Piccole Guardie d’Onore sono Francesco e Giacinta Marto, i due veggenti di Fatima. Dopo il 14° anno di età, per appartenere ancora alla Pia Unione, occorre dare di nuovo la propria adesione affinchè si possa venire inseriti nell’apposito registro nazionale. Per essere ammessi alle Piccole Guardie si seguirà il rito indicato per l’iscrizione solenne alla Guardia d’Onore.

 

 

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: